Termini e Condizioni per i Venditori

Accordo commerciale

  1. Oggetto
    • Aderendo alla presente proposta commerciale, il venditore (nel seguito, il “Venditore”) accetta, previa registrazione, di utilizzare le piattaforme di e-commerce denominate “com” e “cibeccobusiness.com” (nel seguito, il “Sito”), la cui titolarità appartiene alla società Cibecco S.b.r.l. (P.IVA 02926010345), con sede legale in Parma, alla Piazza Fedro, n. 11 (nel seguito, “Cibecco”), al fine di promuovere, presso gli utenti del Sito (nel seguito, i “Clienti”) la vendita di prodotti alimentari tipici italiani, artigianalmente realizzati dal Venditore stesso (nel seguito, i “Prodotti”), alle seguenti precise condizioni (nel seguito, l’“Accordo”).
    • L’attività di Cibecco sarà limitata ai soli servizi di cui al successivo Articolo 2, restando sin d’ora inteso che le eventuali compravendite di Prodotti perfezionate a seguito della conferma degli ordini inoltrati dai Clienti per il tramite del Sito, si intenderanno concluse direttamente tra Venditore e Cliente.
  2. Servizi offerti da Cibecco
    • Cibecco si impegna a:
  3. favorire, per il tramite del Sito, il contatto tra Venditore e Cliente e, così, la compravendita dei Prodotti;
  4. assegnare, a ciascun Venditore, una propria area dedicata, all’interno del Sito, al fine di consentire la gestione degli ordini effettuati dai Clienti;
  5. promuovere attività di marketing e web-marketing volte a ottimizzare e massimizzare il numero di accessi al Sito e, per l’effetto, ad incrementare il numero di Prodotti compravenduti;
  6. incassare, dai Clienti, il prezzo dei Prodotti, ed a corrispondere quest’ultimo al Venditore, nei termini e nella misura di cui al successivo paragrafo 5.2;
  7. gestire e aggiornare costantemente i contenuti tecnici del Sito, anche con le informazioni fornite dal Venditore;
  8. promuovere la vendita dei Prodotti anche in paesi esteri, tramite la selezione di importatori, e/o esportatori, interessati alla commercializzazione di generi alimentari tipici italiani (di seguito, gli “Importatori”);
  9. comunicare ai Venditori, i nominativi degli Importatori.
  10. Obblighi del Venditore
    • Il Venditore si impegna ed obbliga a:
  11. comunicare a Cibecco (i) il recapito telefonico ed email al quale poter essere contattato dai Clienti, (ii) il nominativo, ed il relativo listino prezzi, del proprio corriere di fiducia, eventualmente utilizzato per la spedizione dei Prodotti, (iii) il tracking code di cui al successivo paragrafo 4.3, nonché (iv) eventuali modifiche alle condizioni economiche e commerciali di vendita dei Prodotti ed (v) incrementi di prezzo dei Prodotti, imposti per legge.
  12. fornire a Cibecco tutta la documentazione di supporto necessaria a promuovere la vendita dei Prodotti (foto, descrizione, composizione, ingredienti, prezzo, costi di spedizione e di reso, etc.);
  13. aggiornare tempestivamente le informazioni relative (i) ai prezzi dei Prodotti nonché (ii) alla disponibilità a stock di questi ultimi;
  14. proporre in vendita, sul Sito, Prodotti (i) esclusivamente realizzati dal medesimo Venditore artigianalmente, a regola d’arte, nel rispetto degli standard qualitativi e di sicurezza, nonché della normativa vigente in Italia e negli stati in cui i Prodotti stessi verranno commercializzati, e (ii) ad un prezzo comunque non superiore a quello normalmente praticato, all’interno del proprio punto vendita, fisico e/o virtuale;
  15. spedire i Prodotti ai Clienti, nel rispetto di tutto quanto previsto al successivo Articolo 4, entro e non oltre 7 (sette) giorni dalla ricezione del relativo ordine;
  16. riconoscere, in favore di Cibecco, la Commissione di cui al successivo paragrafo 5.1;
  17. consentire a Cibecco, onde poter verificare il puntuale rispetto degli obblighi assunti con l’Accordo, l’accesso, nei soli giorni lavorativi e previo idoneo preavviso, che non potrà, in nessun caso, essere inferiore alle 48 (quarantotto) ore, ai propri stabilimenti e magazzini.
    • Il Venditore, inoltre, si impegna ed obbliga a non:
  18. intrattenere rapporti commerciali con gli Importatori nell’anno successivo a quello di cessazione, per qualsivoglia ragione, dell’Accordo;
  19. vendere i Prodotti ai Clienti ed agli Importatori occasionati da Cibecco attraverso canali diversi dal Sito.
  20. Spedizione e consegna dei Prodotti
    • Il Venditore spedirà, assumendosene i relativi rischi, i Prodotti integri, privi di difetti, utilizzando un packaging che sia idoneo alla conservazione degli alimenti acquistati dal Cliente e consenta la miglior gestione degli spazi durante il trasporto, il tutto entro e non oltre il termine di consegna indicato dal medesimo Venditore sul Sito.
    • Il Venditore sarà libero di spedire i Prodotti con il proprio corriere, fermo restando che, qualora decida di utilizzare quello suggerito da Cibecco, potrà beneficiare di condizioni economiche agevolate, a quest’ultima riservate; condizioni che il Venditore dichiara, sin d’ora, di conoscere.
    • Il Venditore, in ogni caso, dovrà tempestivamente comunicare a Cibecco il tracking code di ciascuna spedizione; in difetto, la medesima Cibecco, non potendo avere contezza dell’effettiva consegna dei Prodotti, avrà il diritto di trattenere l’intero prezzo pagato dal Cliente, per quella spedizione, sino a quando il Venditore non avrà dato prova dell’intervenuta consegna del Prodotto al destinatario, nel rispetto di tutto quanto previsto dal relativo contratto di compravendita.
  21. Prezzi, penali e promozione dei Prodotti
    • Il Venditore, per i servizi di cui al precedente Articolo 2, corrisponderà a Cibecco una commissione (i) pari al 10% (dieci percento) del prezzo dei Prodotti, oltre iva di legge, per le vendite perfezionate sulla piattaforma “com” e (ii) pari al 25% (venticinque percento) del prezzo dei Prodotti, oltre iva di legge, per le vendite perfezionate sulla piattaforma “cibecco.com” (di seguito, la “Commissione”).
    • Cibecco, espressamente a ciò autorizzata dal Venditore, incasserà dai Clienti, in nome e per conto del Venditore stesso, il prezzo dei Prodotti compravenduti sul Sito.

Fermo restando quanto previsto al precedente paragrafo 4.3, il prezzo così incassato da Cibecco, al netto della Commissione di cui al precedente paragrafo 5.1, e, se dovute, delle spese di spedizione e della penale di cui al successivo paragrafo 5.3, sarà trasferito dalla medesima, in favore del Venditore, a mezzo bonifico bancario, alle coordinate da quest’ultimo comunicate, entro il giorno 20 (venti) del mese successivo a quello in cui è stata perfezionata la relativa compravendita, sempre che siano trascorsi almeno 20 (venti) giorni dall’intervenuta consegna dei Prodotti, al Cliente, ovvero, in quest’ultimo caso, entro il giorno 20 (venti) del mese successivo all’effettiva consegna del Prodotto.

  • Il Venditore, per ogni singolo inadempimento alle obbligazioni di cui ai paragrafi 3.1, (c) e (e), 3.2 e 5.5 sarà tenuto a corrispondere a Cibecco, a titolo di penale irriducibile, la somma di Euro 50,00= (diconsi Euro cinquanta/00).
  • Cibecco si riserva il diritto di intraprendere, nei modi e tempi dalla stessa individuati, campagne promozionali finalizzate ad offrire, ai Clienti, i Prodotti ad un prezzo scontato rispetto a quello abitualmente praticato dal Venditore (di seguito, le “Campagne Promozionali”).

I Venditori, in ogni caso, non saranno obbligati ad aderire alle Campagne Promozionali, fatto salvo per quelle interamente finanziate da Cibecco.

  • Cibecco, inoltre, si riserva il diritto di attivare, presso i Clienti, servizi in abbonamento aventi ad oggetto l’acquisto periodico (settimanale, mensile, trimestrale, semestrale etc.) di uno o più Prodotti, ad un prezzo scontato o, comunque, a condizioni economiche vantaggiose per il Cliente stesso (di seguito, la “Campagna Abbonamenti”).

L’adesione alla Campagna Abbonamenti, da parte dei Venditori, sarà facoltativa.

Il Venditore, aderendo alla Campagna Abbonamenti, si impegna ed obbliga a garantire, per l’intera durata dell’anzidetta Campagna Abbonamenti, la presenza in stock dei Prodotti offerti in promozione; in difetto, troveranno applicazione le penali di cui al precedente paragrafo 5.3.

  1. Dichiarazioni e responsabilità
    • Il Venditore dichiara e garantisce a Cibecco che:
  2. è una società debitamente costituita e solvibile ai sensi di legge, ha pieno potere e autorità di svolgere la propria attività, è in possesso di tutte le autorizzazioni necessarie per l’esercizio della stessa ed ha pieno potere ed autorità di sottoscrivere l’Accordo e di adempiere le sue clausole;
  3. sottoscrivendo l’Accordo non viola, in alcun modo, impegni assunti nei confronti di terze parti;
  4. i Prodotti sono realizzati artigianalmente, a regola d’arte, nel rispetto degli standard qualitativi e di sicurezza nonché della normativa vigente in Italia ed in tutti gli altri stati in cui i medesimi Prodotti verranno commercializzati;
  5. i Prodotti sono di sua proprietà, non sono contraffatti e non sono frutto di reato;
  6. ha preso visione ed espressamente accettato le “Condizioni Generali di Utilizzo e Vendita”, pubblicate sul Sito;
  7. non utilizzerà il Sito per compiere reati, atti illeciti o, comunque, per arrecare pregiudizio o danno a terzi.
    • Il Venditore si impegna ed obbliga, sin d’ora, a manlevare e tenere indenne Cibecco da qualsivoglia pregiudizio, danno, costo, indennizzo, spesa o responsabilità, ivi inclusi quelli derivanti da domande o pretese di terzi, che siano conseguenza diretta o indiretta di violazioni (i) delle dichiarazioni e garanzie di cui al precedente paragrafo 6.1, e, in generale, (ii) degli obblighi tutti assunti dal Venditore con l’Accordo; il tutto, fermo il diritto di Cibecco al risarcimento del maggior danno.
    • Il Venditore, inoltre, qualora i Prodotti già immessi sul mercato dovessero rivelarsi difettosi e/o pericolosi, si impegna ed obbliga a cooperare con Cibecco onde provvedere al ritiro degli anzidetti Prodotti, rimborsando alla stessa Cibecco i relativi costi ed oneri.
  8. Durata risoluzione e recesso
    • L’Accordo avrà la durata di 1 (un) anno dalla data di perfezionamento del medesimo e, alla sua scadenza, si rinnoverà automaticamente per un ulteriore periodo di eguale durata, fatta salva la facoltà di disdetta di ciascuna parte, da comunicarsi per iscritto, almeno 30 (trenta) giorni prima della predetta scadenza.
    • Cibecco potrà risolvere l’Accordo, ai sensi dell’art. 1456 c.c., mediante comunicazione scritta, in caso di inadempimento del Venditore alle obbligazioni di cui agli Articoli 3, 6, 9, 10 e 11 nonché ai paragrafi 4.1,3 e 5.5.

Cibecco potrà, altresì, risolvere l’Accordo in caso di fallimento del Venditore, di ammissione del medesimo ad una qualsivoglia procedura concorsuale, ovvero di messa in liquidazione dello stesso e, comunque, qualora il Venditore dovesse diminuire in modo significativo le proprie garanzie patrimoniali.

  • Cibecco ed il Venditore, fermo quanto previsto al successivo Articolo 8, decorso il primo anno di contratto, potranno liberamente recedere dall’Accordo, in ogni momento, con un preavviso scritto non inferiore a 30 (trenta) giorni.
  1. Modifiche
    • Cibecco si riserva la facoltà di modificare, unilateralmente, ed in ogni momento, i termini e le condizioni previste dall’Accordo.

Dette modifiche entreranno in vigore decorso il 60° (sessantesimo) giorno dall’intervenuta comunicazione delle stesse al Venditore il quale, entro tale data, potrà recedere dall’Accordo.

  1. Divieto di cessione dell’Accordo
    • I diritti e gli obblighi derivanti dall’Accordo non potranno essere in alcun modo trasferiti o altrimenti ceduti, in tutto o in parte, dal Venditore, senza previo esplicito consenso scritto di Cibecco.
  2. Riservatezza
    • Il Venditore si intende obbligato, per sé e per i terzi coinvolti dallo stesso nell’esecuzione dell’Accordo, a non divulgare informazioni e/o documenti ottenuti, in qualsiasi forma, nell’ambito, ed in esecuzione, dell’Accordo.
    • Conseguentemente, il Venditore non potrà rendere noti a terzi, direttamente o indirettamente, informazioni, dati o notizie relative a Cibecco, di cui abbia avuto conoscenza in occasione dell’Accordo, salvo preventiva autorizzazione espressa della stessa Cibecco.
  3. Nomina a responsabile del trattamento dei dati
    • Le parti si danno atto e riconoscono che (i) Cibecco è il titolare del trattamento dei dati personali forniti dai Clienti al momento della registrazione sul Sito e, in particolare, dei dati anagrafici, di recapito, di contatto telefonico e di posta elettronica (di seguito, i “Dati dei Clienti”), (ii) per perfezionare le vendite, il Venditore deve poter trattare i Dati dei Clienti, (iii) a tal fine il Venditore dichiara di possedere misure tecniche ed organizzative che garantiscono la tutela dei diritti dell’interessato, ai sensi del Reg. 2016/679 (di seguito, il “D.P.R.”) e, pertanto, (iv) con l’Accordo Cibecco nomina il Venditore quale Responsabile del Trattamento dei Dati dei Clienti.

Per effetto di tale nomina, il Venditore è autorizzato al trattamento dei Dati dei Clienti, al solo fine di adempiere al contratto di vendita con il Cliente, nel rispetto dei seguenti precisi obblighi:

  1. il Venditore potrà eseguire i soli trattamenti necessari all’adempimento del contratto di vendita, fatte salve eventuali diverse istruzioni impartire per iscritto da Cibecco. Successivamente all’evasione dell’ordine, il Venditore potrà eseguire esclusivamente i trattamenti finalizzati al rispetto di eventuali obblighi fiscali, anche di conservazione o per finalità di tutela dei propri diritti, per il tempo a tali fini strettamente necessario;
  2. nell’esecuzione dei trattamenti, il Venditore potrà avvalersi (i) di altro soggetto responsabile, al solo fine di garantire il pieno rispetto dei presenti obblighi contrattuali, purché di ciò Cibecco sia preventivamente avvisata per iscritto e (ii) della collaborazione di soggetti interni alla propria organizzazione che siano espressamente impegnati all’obbligo di riservatezza e siano adeguatamente formati sotto il profilo del rispetto delle regole poste dal G.D.P.R.;
  3. la conservazione dei Dati dei Clienti dovrà avvenire esclusivamente presso la sede del Venditore;
  4. il Venditore dovrà adottare le misure tecniche e organizzative previste dall’art. 32 del G.D.P.R., mettendo a disposizione di Cibecco tutte le informazioni atte a dimostrare il rispetto dell’Accordo e degli obblighi di cui agli art. da 28 a 36 del G.D.P.R., che il Venditore dichiara di conoscere, acconsentendo anche ad eventuali ispezioni di Cibecco o di suoi incaricati;
  5. nel caso in cui Cibecco riceva dai Clienti richieste di esercizio dei diritti previsti dal capo III del G.D.P.R., il Venditore si impegna a prestare la massima collaborazione per consentirne al titolare la pronta evasione;
  6. il Venditore si impegna a compiere tutto quanto necessario per consentire a Cibecco il pieno rispetto degli obblighi di cui al G.D.P.R., in relazione ai Dati dei Clienti.
  7. Legge applicabile e Foro competente
    • L’Accordo è regolato dalla legge italiana.
    • Foro esclusivamente competente, per ogni controversia dovesse insorgere con riferimento all’Accordo, sarà quello di Parma.

*  *  *  *

A tutti gli effetti di legge e, in particolare, ai sensi e per gli effetti di cui agli articoli 1341 e 1342 Codice Civile, il Venditore dichiara di riconoscere, di aver letto e di approvare specificamente le clausole dell’Accordo inserite nei seguenti punti:

Art. 3 – Obblighi del Venditore; Art. 4 – Spedizione e consegna dei Prodotti; Art. 5 – Prezzi, penali e promozione dei Prodotti; Art. 6 – Dichiarazioni e responsabilità; Art. 7 – Durata risoluzione e recesso; Art. 8 – Modifiche; Art. 9 – Divieto di cessione dell’Accordo; Art. 12 – Legge applicabile e Foro competente.